MeFu – Mestieri del Fumetto nasce il 1° maggio 2020 come gruppo di ricerca che si pone l’obiettivo di indagare quale sia la situazione economica di chi crea fumetti in Italia.

All’interno di questa categoria rientrano: autor* unic*, soggettist*, sceneggiator*, disegnator*, inchiostrator*, colorist* e letterist* (ed eventuali altri ambiti specifici, ma sempre propri del linguaggio del fumetto, che dovessero definirsi).

Dal 24 febbraio 2021 MeFu – Mestieri del Fumetto è riconosciuta legalmente a tutti gli effetti come associazione senza scopo di lucro, con il fine di operare per il riconoscimento, la valorizzazione e la tutela dell’attività professionale delle categorie indicate in precedenza, e di rappresentarle unitariamente e assisterle nei rapporti con le naturali controparti, nelle pubbliche relazioni interne e internazionali, nei rapporti con i pubblici poteri, e nelle relazioni con altri enti o persone.

L’attività di MeFu si rivolge sia a chi si associa, con l’obiettivo di garantire i suoi interessi economici, giuridici, fiscali e sindacali, e di stipulare accordi e convenzioni a suo beneficio, sia a tutta la categoria in generale, attuando iniziative di sostegno e diffondendo informazioni e aggiornamenti che possano essere utili e giovare alla comunità del fumetto.

Mefu News

Mefu chiede

In preparazione per la campagna tesseramento vogliamo sentire anche la vostra voce. Qui trovate un rapido e anonimo sondaggio per esprimere la vostra opinione.